Giudiziaria Vittoria 14/01/2016 20:32 Notizia letta: 2634 volte

Incendio e morte anziano casa di riposo, inchiesta

Sulla scomparsa di Bartolo Mainenti
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/14-01-2016/incendio-e-morte-anziano-casa-di-riposo-inchiesta-500.jpg

Vittoria - La Procura di Catania ha aperto un fascicolo per la morte di Bartolo Mainenti, 67 anni, vittoriese, deceduto sabato all' ospedale Cannizzaro dove era stato ricoverato in seguito alle gravissime ustioni alle gambe subite il 21 dicembre mentre si trovava ospite di una casa di riposo di contrada Bosco Piano a Vittoria.
Il pm Pasquale Pacifico ha avvisato il rappresentante legale della cooperativa sociale onlus R.F. di 35 anni, vittoriese, in quanto ha disposto l'autopsia sull' uomo deceduto, affidando l' incarico al medico legale catanese Giuseppe Ragazzi che l'ha eseguita nel tardo pomeriggio di ieri. Il rappresentante della casa di riposo ha nominato l' avvocato Italo Alia. Nessun avviso è stato emesso nei confronti degli operatori in servizio nella casa di riposo al momento del rogo che avrebbe preso le mosse da un matarasso.
«È tutta da provare - afferma l' avvocato Alia - la connessione tra l' incidente e la morte dell' uomo. Aspettiamo l' esito dell' esame autoptico». Subito dopo l' autopsia il magistrato catanese ha dato il nulla osta per la consegna della salma alla famiglia per i funerali. Il fascicolo presto dovrebbe essere trasferito alla Procura di Ragusa. Il reato ipotizzato è omicidio colposo. Il titolare delle indagini iblee è il pm Francesco Riccio. Il reato ipotizzato in sede di denuncia era quello di lesioni aggravente colpose.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg