Economia Ragusa

Perdono il lavoro i dipendenti de La Vigile

17 guardie licenziate

Ragusa - Tempi tristi per le 17 guardie giurate dell’istituto di vigilanza privato “La Vigile” di Ragusa. Il 13 gennaio 2016, infatti, i lavoratori hanno ricevuto tramite una lettera raccomandata l'ufficialità della risoluzione del proprio rapporto di lavoro a decorrere dal 31 gennaio 2016. Dopo due anni di liquidazione, l’azienda La Vigile chiude in quanto non è stata rinnovata la licenza per i servizi di vigilanza e di conseguenza i 17 dipendenti si ritroveranno disoccupati. I lavoratori si troveranno in una ulteriore difficoltà perché hanno percepito durante questo mese solo un acconto dello stipendio. Eppure, nonostante le difficoltà, i dipendenti stanno continuando a svolgere i servizi come sempre, pur essendo sotto organico e facendo turni anche di 12 ore. I dipendenti, hanno deciso di continuare a lavorare fino al 31 gennaio e continuano ad uscire di pattuglia la notte: a dimostrazione di ciò si possono menzionare lo sventato furto presso un impianto fotovoltaico di Acate di qualche sera fa o la sventata rapina al proprietario di una nota azienda della zona industriale di Ragusa di due settimane fa.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif