Appuntamenti Ispica 25/01/2016 10:11 Notizia letta: 2943 volte

Quelli che guardano gli uccelli, ai pantani

Il 31
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/25-01-2016/1453713094-0-quelli-che-guardano-gli-uccelli-ai-pantani.jpg&size=893x500c0

Ispica - Appassionati di passeggiate naturalistiche e di scoperte ambientali, l’appuntamento è domenica 31 gennaio con la “Passeggiata naturalistica ai Pantani della Sicilia Sud-Orientale” in occasione della “Giornata mondiale delle aree umide”.

Focus sui Pantani Longarini, una vasta area lacustre tra Ispica e Pachino, a poche centinaia di metri dalla costa e da Porto Ulisse. Un’area umida che, nel periodo delle migrazioni stagionali, accoglie diverse specie di uccelli, come i fenicotteri, il germano reale e l’airone cinerino, in viaggio dall’Africa all’Europa e dall’Europa all’Africa.

Un ambiente particolare ancora semisconosciuto, in grado di suscitare l'interessante di adulti e di bambini che visitandolo hanno la possibilità di osservare con i propri occhi un vero spettacolo della natura.

Ecco il programma della giornata:

Il raduno è previsto per le 9:00 nella chiesa del S. Cuore, in Via Alfredo Cappellini, 63, a Pachino, dove un esperto del Circolo di Legambiente presenterà i Pantani Longarini.

Alle 10:00 avrà inizio la "Marcia per gli Uccelli" da Pachino ai Pantani Longarini (partenza dall' ingresso di Pachino, s.p.22, bivio per Marzamemi e Portopalo) dove l'arrivo è previsto per le 11:30. Qui saranno allestite le dieci stazioni di osservazione, "birdwatching", a cura del Circolo Legambiente di Modica-Ispica e Ragusa.

Qui

Redazione