Attualità Scicli 26/01/2016 21:13 Notizia letta: 5378 volte

E' morto Carmelo Ereddia, meccanico. Di Ayton Senna

Aveva 85 anni
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/26-01-2016/e--morto-carmelo-ereddia-meccanico-di-ayton-senna-500.jpg
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/26-01-2016/1453839535-1-e--morto-carmelo-ereddia-meccanico-di-ayton-senna.jpg&size=640x500c0
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/26-01-2016/e--morto-carmelo-ereddia-meccanico-di-ayton-senna-100.jpg
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/26-01-2016/1453839535-1-e--morto-carmelo-ereddia-meccanico-di-ayton-senna.jpg

Scicli - È morto Carmelo Ereddia, meccanico di Giacomo Agostini e di tanti altri campioni della moto degli anni '70. Nato a Scicli 85 anni fa, e' venuto a mancare martedi 26 gennaio. Era stato responsabile del team dei meccanici del pluricampione Giacomo Agostini per tutti i suoi 15 titoli mondiali e di tanti altri decorati campioni degli anni 70. Nel 2015 era stato segnalato da un amico, Ignazio Camponero di Donnalucata, per svelare la sua storia nell’ambito del Premio Ragusani nel Mondo, a cui ha partecipato. Lucidissimo per quanto avanti negli anni, Carmelo Ereddia era una testimonianza vivente degli anni d’oro della moto. "Il Re della Scintilla” , cosi’ era definito nell’ambiente, per la sua abilità nel comparto delle accensioni delle moto di serie e da competizione. La sua carriera da professionista inizia nei primi anni 70 con la Benelli e la Aermacchi, storici marchi dell’industria italiana delle due ruote, assistendo Renzo Pasolini e Walter Villa nella conquista di numerosi titoli mondiali. Ma il successo più eclatante lo deve alla mitica MV Agusta, con ben 14 titoli vinti dall’indimenticabile Giacomo Agostini, che assisti’ anche alla Yamaha con il 15° titolo iridato. Nel suo palmares annovera anche 9 titoli iridati del bergamasco Carlo Ubbiali. Era a bordo pista a Monza quel tragico 20 maggio del 1973, quando persero la vita due grandi piloti dell’epoca, lo svedese Jarno Saarinen e Renzo Pasolini. Ritiratosi dal mondo delle corse nel 1979, Carmelo ha continuato la sua esperienza motoristica come Consulente alla Ducati per 20 anni. Ha assistito anche un giovanissimo Ayrton Senna nella guida dei Go-Kart, prima che diventasse un fuoriclasse delle 4 ruote. Recentemente, in occasione del volo celebrativo del centenario, ha rifatto l’impianto elettrico di uno storico aeroplano , il Caproni Cai.

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg