Attualità Ragusa 28/01/2016 17:38 Notizia letta: 14 volte

Perché, il 13 febbraio 2016, il duo Caccamo-Iurato vinse Sanremo

Ragusanews è un giornale schierato
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/28-01-2016/perche-il-13-febbraio-2016-il-duo-caccamo-iurato-vinse-sanremo-500.jpg

Ragusa- Gianni Ippoliti, quasi 30 anni fa, si divertiva a condurre, su Italia Uno, una fortunata trasmissione televisiva, in cui, con un mese di anticipo, commentava la vittoria del Festival di Sanremo, rivelandone il vincitore.

Negli ambienti televisivi tutti sapevano allora che i giochi erano fatti. 

Non è così oggi, dato che il televoto, i trend dei "Talent", condizionano l'esito del Festivàl (lo diciamo con la pronuncia alla Mike Bongiorno), rendendolo meno scontato che in passato.

Ragusanews è -come è noto a tutti- un giornale schierato.

E vi annuncia che il duo composto dal canatutore modicano Giovanni Caccamo e dalla cantante ragusana Deborah Iurato, vincerà il Festivàl.

Perchè?

Non solo perchè la terra iblea sarà generosa di televoti, ma perchè già ora i bookmakers, ovvero gli esperti di scommesse, danno il duo vincitore. 

La Snai ha infatti aperto le scommesse e dalle prime quote, calcolate sulla base delle indiscrezioni e dei giudizi espressi dai giornalisti specializzati, c’è subito una sorpresa: in testa il duo Deborah Iurato-Giovanni Caccamo con il brano “Via da qui”.

La loro vittoria è quotata a 4.50, tallonata a 5.00 da Annalisa (“Il diluvio universale”), Elio e le Storie Tese (“Vincere l’odio”) e Noemi (“La borsa di una donna”).

Vicino al podio Lorenzo Fragola e la sua “Infinite volte”, il cui successo è dato a 6.00, poco sopra a “Guardando il cielo” di Arisa (quota 7.00), protagonista degli ultimi due Sanremo come vincitrice nel 2014 e valletta nel 2015. Distanti dalla vetta, almeno per il momento, Francesca Michielin (“Nessun grado di separazione”) e Valerio Scanu (“Finalmente piove”), quotati a 9.00.

Ecco la prima classifica parziale sul vincitore del Festival di Sanremo 2016 secondo gli scommettitori (tra parentesi quota e titolo della canzone in gara):

1. Deborah Iurato e Giovanni Caccamo (4.50, Via da qui)
2. Annalisa (5.00, Il diluvio universale)
2. Elio e le Storie Tese (5.00, Vincere l’odio)
2. Noemi (5.00, La borsa di una donna)
5. Lorenzo Fragola (6.00, Infinite volte)
6. Arisa (7.00, Guardando il cielo)
7. Francesca Michielin (9.00, Nessun grado di separazione)
7. Valerio Scanu (9.00, Finalmente piove)
9. Dolcenera (12.00, Ora o mai più)
9. Stadio (12.00, Un giorno mi dirai)
11. Enrico Ruggeri (16.00, Il primo amore non si scorda mai)
12. Alessio Bernabei (22.00, Noi siamo infinito)
12. Morgan e i Bluvertigo (22.00, Semplicemente)
14. Patty Pravo (25.00, Cieli immensi)
15. Dear Jack (33.00, Mezzo respiro)
15. Rocco Hunt (33.00, Wake up)
17. Clementino (40.00, Don Raffaè)
17. Zero Assoluto (40.00, Di me e di te)
19. Irene Fornaciari (50.00, Blu)
19. Neffa (50.00, Sogni e nostalgia)

Redazione