Sport Scicli 08/02/2016 10:33 Notizia letta: 1716 volte

Scicli C5, vittoria con fuga

A più 6 dalla seconda
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/08-02-2016/1454924074-0-scicli-c5-vittoria-con-fuga.jpg&size=689x500c0

Scicli - La sesta giornata di ritorno del campionato regionale di calcio a cinque di C2 si è completamente tinta di cremisi: un sabato che ha sorriso alla squadra allenata da Marcelo Mittelman, con tutti i risultati delle dirette inseguitrici in classifica che le sono stati positivi per la corsa alla promozione diretta.
Il Città di Scicli C5 affrontava il Siracusa C5 Meraco, in una partita tutt’altro che scontata e contro un avversario ostico. In un Geodetico con una buona cornice di pubblico, segno che questa città merita ben altre categorie, i padroni di casa si sono subito riscattati dall’opaca prestazione di sabato scorso a Catania.
Quella del Città di Scicli C5 è stata una partita giocata quasi alla perfezione, considerando soprattutto le non poche difficoltà di mister Mittelman legate agli infortuni, che hanno letteralmente decimato la squadra.
Per la cronaca, il risultato finale è stato di 3-0 in favore dei cremisi, frutto delle reti messe a segno da Piccione e Re nella prima frazione di gioco e da Cavallaro nella ripresa.

Sabato 13 febbraio, quindi, il Città di Scicli C5 dovrà vedersela in trasferta proprio contro una delle due squadre seconde in classifica, l’Arcobaleno Ispica, in una partita che, come ha anticipato il tecnico cremisi, potrebbe rappresentare uno snodo fondamentale dell’intera stagione.
Con la vittoria sul Meraco, il Città di Scicli C5 si è portato a quota 39 punti in classifica, seguito a ruota libera da Arcobaleno Ispica e Città di Sortino, appaiate a 33 punti, e Città di Canicattini a 32 punti.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg