Attualità Sanremo 09/02/2016 23:36 Notizia letta: 16181 volte

Via da qui lo stilista che ha vestito Deborah Iurato

Una pesante nota di richiamo al suo stilista
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/10-02-2016/1455088580-0-via-da-qui-lo-stilista-che-ha-vestito-deborah-iurato.jpg&size=500x500c0

Sanremo - Sanremo, materia apparentemente così accessibile e miserabile da autorizzare ad esprimersi superesperti dell’ultimo minuto.

La Iurato ha agitato Sanremo e la sua critica, non per la musica. Colpa di un look oltre ogni limite alla eleganza e sobrietà. Una pesante nota di richiamo al suo stilista. La canzone in duo con Giovanni Caccamo piace, l’autore è di quelli che non fallisce mai un colpo. L’interpretazione, però, del duo ibleo un pò meno, non raggiungendo mai l’enfasi dell’applauso. Deborah Iurato ha sovrastato con la sua splendida voce il più melodico Caccamo, impavidamente sbilanciato a voler piacere.

Li aspettavamo a Sanremo. La terra ragusana vanta due grandi artisti. Il tifo è solo per loro. Un sogno sospirato per un anno, che permette a ciascuno di noi  di esprimersi in varie riflessioni di critica.

L’apparizione di Giovanni Caccamo e Deborah Iurato è senz’altro migliorabile, il resto della comitiva big merita un rispettoso silenzio. Solo la imponente voce di Laura Pausini ha ristabilito pesi e misure, scale di valori e molto altro.

Al duo Caccamo Iurato, da qui in avanti, necessitano emozioni per un pubblico popolare perché Sanremo vive la disgrazia di essere troppo popolare perché gli si riconosca una reale autorevolezza.

Noi saremo sempre avvinti al nostro duo Caccamo- Iurato, sperando che anche il pubblico dell’Ariston se ne avveda, a patto però, che la Iurato torni ad essere semplicemente Deborah.

Gabriele Giannone
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg