Attualità Genova 10/02/2016 19:06 Notizia letta: 3893 volte

Uno sciclitano è poliziotto dell'anno

Nella polizia penitenziaria
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/10-02-2016/uno-sciclitano-e-poliziotto-dell-anno-500.jpg

Genova - Anche quest’anno nell’istituto penitenziario di Genova Marassi è stata celebrata la premiazione del “Poliziotto dell’anno 2015”. L’iniziativa, che nasce da un progetto del Comandante di Reparto, Commissario Massimo Di Bisceglie, per la valorizzazione del potenziale professionale e morale del Corpo di Polizia Penitenziaria, con il sostegno del Direttore dell’Istituto, Dr.ssa Maria Milano, giunge alla quarta edizione. Il Prefetto di Genova e il Procuratore Capo hanno premiato, eletto in una rosa di otto meritevoli candidati selezionati dalle diverse Unità Operative, l’Assistente Carmelo Alecci quale Poliziotto dell’Anno 2015 contraddistintosi per “la capacità di fermarsi a riflettere ed andare oltre i pregiudizi, per la volontà di fare ed imparare ricercando la motivazione profonda del nostro lavoro”.

Le motivazioni dei colleghi, tutte sentite ed entusiastiche, riconoscono all’Assistente oltre che un autentico senso del dovere e di appartenenza alle istituzioni, raffinate doti morali e umane che, coniugate a quelle professionali di coerenza e perseveranza, hanno consentito di svolgere al meglio la missione a cui ciascun poliziotto penitenziario è quotidianamente chiamato e che non può prescindere da una solida preparazione e uno spiccato senso di abnegazione.
Come da tradizione, il vincitore, al quale verrà consegnato un premio offerto dalle ditte sponsorizzatrici, vedrà il proprio nominativo inserito nell’ apposito ”Albo d’Oro” affisso presso la portineria della struttura.

Redazione