Giudiziaria Chiaramonte Gulfi

Condannato il pedofilo di Chiaramonte

Ha 75 anni

Chiaramonte Gulfi - E’ stato condannato a due anni di reclusione con il rito abbreviato il pensionato chiaramontano, B.S., oggi 75enne, scoperto a maggio dell’anno scorso a compiere atti di pedofilia ai danni di un minore di Chiaramonte. I familiari del bambino, però, hanno già annunciato il ricorso in Appello. L’uomo, fino a quel momento incensurato, è stato fino ad oggi in regime di arresti domiciliari ed era stato incastrato dalle telecamere di videosorveglianza posizionate all’interno di una chiesa. Il Giudice per le indagini preliminari, Andrea Reale, ha condannato B.S. a due anni di reclusione senza condizionale. E’ stato disposto anche un risarcimento danni provvisorio quantificato dal GUP in 5 mila euro per il minore e 3 mila euro per ciascuno dei genitori.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif