Cronaca Ragusa 20/02/2016 11:29 Notizia letta: 4416 volte

Atti osceni, denunciato maniaco

Ha 24 anni, è un operaio ragusano
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/20-02-2016/1455964161-0-atti-osceni-denunciato-maniaco.jpg&size=608x500c0

Ragusa - Ha compiuto atti osceni di fronte ad una 14enne, per questo è stato denunciato dai Carabinieri. Si tratta di G.F., 24 anni, operaio ragusano, già noto alle forze dell’ordine per aver compiuto atti simili anche a Chiaramonte Gulfi. E’ successo qualche giorno fa a Ibla: una 14enne stava rincasando quando è stata avvicinata da uno sconosciuto. S’è voltata e ha visto a breve distanza da lei un ragazzo con i pantaloni abbassati che le stava mostrando l’organo sessuale. La ragazza, che era quasi sulla soglia di casa, ha iniziato a urlare, richiamando l’attenzione della nonna che era in casa. Lo sconosciuto s’è ricomposto ed è scappato via. Alla ragazzina altro non è rimasto che rivolgersi ai carabinieri di Ibla che immediatamente hanno avviato le indagini. Inizialmente è stato stilato un “identikit” del sospetto, poi sono state acquisite le registrazioni di un impianto di videosorveglianza poco distante e si è scoperto che alla stessa ora un giovane perfettamente corrispondente alla descrizione della ragazza ha parcheggiato un’auto blu ed è sceso a passo lesto in direzione dell’abitazione della ragazza e poco dopo è ritornato indietro di corsa, è salito in auto, e si è allontanato a grande velocità. I Carabinieri hanno stretto il cerchio su un 24enne ragusano che aveva già avuto comportamenti simili anche a Chiaramonte Gulfi, città in cui non può rimettere piede i Carabinieri del luogo lo hanno proposto per un foglio di via con divieto di ritorno triennale. Convocato in caserma e messo davanti alle proprie responsabilità, il giovane, G.F. 24enne operaio ragusano,  ha confessato di essere stato lui. I carabinieri della stazione di Ibla lo hanno denunciato alla procura della Repubblica di Ragusa per atti osceni aggravati e corruzione di minorenne.

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif