Attualità Ragusa

Sorelle ritrovate, grazie a Romina Power. VIDEO

“Così lontani così vicini”

Ragusa - La storia di Sebastiana Fisicaro e della sorella ritrovata Cinzia ha commosso l’intera città di Ragusa. Le due donne si sono ritrovate grazie alla trasmissione di Rai 1 “Così lontani così vicini”, condotta da Al Bano e Romina Power che per l’occasione si è recata a Ragusa per conoscere la storia di Sebastiana. La puntata, andata in onda venerdì 19 febbraio, è stata girata quasi per intero a Ragusa Ibla e a Siracusa. A parlare, infatti, è Sebastiana Fisicaro, 46 anni, ragusana, sposata e madre di quattro figli, ha confessato davanti alle telecamere di voler “rompere un segreto”. I suoi genitori, si sono separati quando lei aveva appena tre mesi. Il padre, alcolista, è stata un figura assente per tutta la vita e la bambina è crescita con la mamma e soprattutto con la nonna. Un giorno, quando Sebastiana aveva appena 10 anni, durante una passeggiata a Lentini, la mamma le confessa di avere avuto altre due figlie che però sono state date in adozione: Maria e Cinzia. Ma di Cinzia, però, non si avevano più notizie. Nel 1988, Sebastiana si sposa dopo la classica fuitina e poco dopo perde la madre. Ritorna a Lentini per cercare la sorella Maria e, una volta ritrovata, le due divengono inseparabili. Ma manca all’appello la sorella Cinzia. La redazione di Rai 1 riesce a rintracciarla a Siracusa tramite gli ex datori di lavoro. La donna, sapeva di essere stata adottata ma non aveva idea di avere due sorelle. L’abbraccio fra le due donne che non si erano mai incontrate è avvenuto all’interno dei giardini di Ragusa Ibla.

sebastiana e cinzia from Ragusanews on Vimeo.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif