Economia Modica 25/02/2016 12:07 Notizia letta: 4306 volte

Modica diventa un panettone

Grazie a Nicola Fiasconaro
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/25-02-2016/modica-diventa-un-panettone-500.jpg
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/25-02-2016/1456398871-1-modica-diventa-un-panettone.png&size=608x500c0
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/25-02-2016/modica-diventa-un-panettone-100.jpg
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/25-02-2016/1456398871-1-modica-diventa-un-panettone.png

Modica - Nei giorni in cui Modica piange il padre del suo cioccolato, Franco Ruta, una notizia che lega il cibo alla promozione del territorio rimbalza sui media.

Fiasconaro, l'azienda siciliana di Castelbuono diventata famosa nel mondo per i suoi panettoni, ha annunciato la nascita de L'Oro di Modica, un panettone.

«Al prossimo Vinitaly di Verona presenteremo il nuovo panettone Oro di Modica. Una proposta che va nel solco della nostra tradizione», annuncia il patron Nicola Fiasconaro, che a Castelbuono dà lavoro a cento persone.

Lui è il Gianni Agnelli di Castelbuono, questo paesino arroccato nel parco delle madonie dove la raccolta dei rifiuti viene fatta dalle asine. 

Il suo è il panettone più conosciuto al mondo, nonostante venga dalla Sicilia. Può sembrare un paradosso, vista la provenienza milanese del dolce natalizio italiano per eccellenza.

E ora si arricchisce di scaglie di cioccolato modicano, per diventare Oro.

Di Modica. 

Redazione