Appuntamenti Ragusa 03/03/2016 18:20 Notizia letta: 2146 volte

Panza e Assenza, a Ragusa

Un libro
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/03-03-2016/panza-e-assenza-a-ragusa-500.jpg

Ragusa - La “presenza” che diventa “assenza”, per assonanza e contrapposizione. Accade in “Panza e assenza”, il nuovo libro di Carlo Blangiforti, edito da Le Fate, che sarà presentato da Saro Distefano domenica 6 marzo alle 10,30 alla Libreria Paolino, in occasione della seconda edizione di “Lib(e)ri a Ragusa”, la rassegna dedicata agli autori e all’editoria locale che inizia oggi. Il titolo allude al tipico detto siciliano “panza e presenza” che indica quell'atteggiamento sfacciato di certi convitati che si presentano a casa dell'ospite con nient'altro che il loro appetito. A mani vuote. Un comportamento imperdonabile secondo il “galateo” siciliano dell’ospitalità per il quale l’ospite è sempre il benvenuto ma a patto che rispetti certe “regole comportamentali”, come, appunto, non presentarsi a mani vuote. Ed ecco che la “presenza” diventa “assenza”. Assenza di tutto ciò che non sta in un piatto, ma non solo in un piatto. Perché un piatto è fatto anche di nostalgia, di memoria, di letture e di tanto altro. Tutto “assente”, come le stesse ricette che diventano contingenti, una sorta di obolo necessario. Non un ricettario, dunque, ma un libro di ricette, di ricordi, di tradizione, come spiega l’autore Blangiforti: “Ho raccolto ricette che evocano la mia terra e i legami tra me e questa terra, la maggior parte sono piatti che appartengono alla tradizione culinaria iblea, altre a quella siciliana, ci sono ricette che sono new entry, altri sono piatti che non c’entrano nulla con la nostra derelitta isola, ma che hanno attinenza, contiguità e, a vario titolo, affinità con la sicilianitudine”. “Panza e assenza” è la seconda avventura editoriale di “Le Fate”, la giovane casa editrice di Alina Catrinoiu che, con la direzione editoriale di Carlo Muratori, dopo il successo ottenuto con l’omonima rivista bimestrale, l’anno scorso ha avviato la pubblicazione di libri con il testo “Il bestiario ibleo” di Alessandro D’Amato e Giovanni Amato. Appuntamento quindi per la presentazione di “Panza e assenza” domenica 6 marzo alle ore 10.30 alla Libreria Paolino di Ragusa.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg