Attualità Scicli 03/03/2016 18:04 Notizia letta: 2411 volte

La Galleria Lo Magno porta in Belgio la luce di Sicilia

Col Gruppo di Scicli
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/03-03-2016/1457024672-0-la-galleria-lo-magno-porta-in-belgio-la-luce-di-sicilia.jpg&size=797x500c0

Scicli - “The light of Sicily” è il titolo di una splendida collettiva allestita fino al 27 marzo nella Francis Maere Fine Arts Gallery, al primo piano dell'Hotel Falligan a Gand (Belgio). Espongono sette tra i maggiori artisti siciliani contemporanei: Giuseppe Colombo, Giovanni Iudice, Piero Guccione, Giovanni La Cognata, Franco Polizzi, Giuseppe Puglisi e Piero Zuccaro. Sette sale, una per artista, raccontano attraverso quarantanove dipinti le atmosfere inondate di luce dei paesaggi mediterranei, le trasparenze marine, l'oro dei campi e la luminosità del cielo di Sicilia. Nel catalogo anche un testo dello storico dell'arte Paolo Nifosì.

La mostra, inaugurata lo scorso 18 febbraio alla presenza del console italiano in Belgio e di un numeroso pubblico, è nata dalla collaborazione tra il gallerista belga Francis Maere, Giovanni Giannì e Giovanna Zacco (siciliani ma residenti da tempo nel cuore delle Fiandre) e Giuseppe Lo Magno, titolare dell'omonima Galleria di Modica. Terza città del Belgio, famosa per i suoi canali e le sue architetture gotiche nonché per le collezioni pittoriche dei maestri fiamminghi, Gand ha offerto un'importante vetrina internazionale per l'arte siciliana e un'occasione di incontro e di confronto per veicolare l'immagine migliore della nostra terra nel cuore dell'Europa.

«“The light of Sicily” - ha dichiarato Lo Magno - è il frutto di un lavoro durato due anni, durante i quali ho accompagnato i miei ospiti del Belgio a visitare alcuni artisti, le cui opere sono presenti in permanenza nella mia galleria, mentre erano intenti a dipingere nei loro studi e atelier. Francis Maere si è appassionato subito alla loro ricerca pittoria e alla loro straordinaria capacità di esprimere sulla tela la luce della Sicilia». Per la Galleria d'arte di Via Risorgimento 91 si tratta della seconda esposizione in ordine di tempo organizzata in Belgio: con la prima allestita nell’autunno dello scorso anno aveva portato un raggio di sole tra le brume di Fiandra.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif