Cronaca Vittoria 08/03/2016 12:20 Notizia letta: 7680 volte

Dj, furioso, non cambia musica e vuole i soldi. Armato

Una serata andata male
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/08-03-2016/1457436087-0-dj-furioso-non-cambia-musica-e-vuole-i-soldi-armato.jpg&size=750x500c0

Vittoria - E’ stato denunciato un Dj vittoriese di 54 anni, M.M., accusato dei reati di minacce aggravate e porto abusivo di armi. Si è presentato in un locale pubblico del centro storico di Vittoria e pretendeva dai titolari la somma di 300 euro compenso dovutogli, a suo dire, per avere lavorato come deejay in due serate nel dicembre sorso. Ma la serata era stata un flop, i clienti si erano lamentati e il dj non ne ha voluto sapere di cambiare musica. Per questo, non era stato pagato. I titolari lo hanno invitato a tornare a fine serata per non disturbare dato che nel locale erano presenti tantissimi clienti, in modo da discutere con calma la faccenda. Ma l’uomo, invece, è andato in escandescenza ed ha minacciato il titolare. Una volante della polizia che passava di lì, ha notato che c’era qualcosa di strano e, in effetti, hanno trovato M.M. che ha consegnato un coltello agli agenti: l’uomo, infatti, ha dichiarato che lo aveva brandito in aria perché avrebbe dovuto difendersi dal fatto che era stato accerchiato da numerose persone che volevano buttarlo fuori. La ricostruzione dei fatti ha permesso di accertare che il dj aveva prestato la sua opera la vigilia di Natale e capodanno. Le serate non erano state proprio un successo, la musica non aveva coinvolto i clienti, c’erano state lamentele e nonostante gli inviti a cambiare genere musicale, il dj aveva proseguito con la sua scaletta ed i suoi gusti. Ciò aveva irritato gli organizzatori ed alla fine l’uomo non era stato pagato e non si era più presentato fino all’epilogo molto movimentato.

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif