Giudiziaria Modica

Uccisa dal treno, assolti i genitori

Sentenza della Casssazione

Modica - Assolti dalla Cassazione i genitori della bambina romena travolta e uccisa da un treno a Modica il 9 marzo 2011. La V sezione della Suprema Corte ha accolto infatti il ricorso proposto dal legale dela famiglia e così per i coniugi Vasile e Cati Memetel, 33 e 31 anni, genitori della piccola Larissa, investita da un treno sulla tratta ferrata tra Sampieri e Marina di Modica, viene ad essere ribaltata la sentenza di condanna della corte d'assise e d'appello di Catania. I giudici di terzo grado hanno annullato, senza rinvio, perchè il fatto non sussiste la sentenza di secondo grado. 

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif