Cronaca Ragusa e Chiaramonte 25/03/2016 10:35 Notizia letta: 2560 volte

Il Rex della Polizia trova droga nei centri accoglienza migranti

Operazione antidroga
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/25-03-2016/il-rex-della-polizia-trova-droga-nei-centri-accoglienza-migranti-500.jpg

Ragusa - Perquisizioni in due CAS (centri di assistenza straordinaria) di Chiaramonte Gulfi e Ragusa. La polizia ha trovato nel centro di Ragusa una stecca di hashish pronta per essere spacciata. Gli agenti avevano notato uno strano andirivieni di alcuni giovanissimi ragusani che facevano ingresso per poi uscire dopo pochi minuti dal centro. Alcuni perché si erano integrati e avevano stretto amicizia, altri no. Questo dato, raccolto dagli uomini in borghese della Polizia di Stato la sera di mercoledì ed il pomeriggio di giovedì, ha fatto si che scattassero le perquisizioni in tutti gli edifici che ospitano i migranti. Oltre ai 20 uomini della polizia, ha collaborato anche l’unità cinofila antidroga di Catania. I cani, infatti, hanno fiutato nei vestiti di parecchi extracomunitari residui di sostanze stupefacenti ma non è stata trovata alcuna dose addosso agli ospiti o nelle loro stanze. Diversamente, nel giardino di pertinenza del CAS di Ragusa, “Jagus” ha scovato, occultata sotto terra vicino ad un albero, una stecca di fumo ancora da suddividere in singole dosi, del valore di circa 150 euro. Il sospetto della polizia è che qualcuno degli ospiti potesse cedere saltuariamente la droga ai giovani ragusani che fanno visita ai migranti. Non essendo stato possibile attribuire ad alcuno la sostanza stupefacente, i poliziotti hanno sottoposto a sequestro a carico di ignoti l’hashish, chiedendone l’immediata distruzione alla Procura della Repubblica di Ragusa.

Irene Savasta