Cronaca Palermo 26/03/2016 00:36 Notizia letta: 2825 volte

Trapiantato il fegato donato dalla donna di Ispica

Lei aveva 63 anni
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/26-03-2016/1458949050-0-trapiantato-il-fegato-donato-dalla-donna-di-ispica.jpg&size=750x500c0

Palermo - E’ un palermitano di 59 anni iscritto in lista d’attesa dallo scorso anno, sottoposto a trapianto di fegato grazie alla generosità della famiglia di una donna di Ispica deceduta all’Ospedale Maggiore di Modica appena due giorni fa. L’équipe che ha effettuato l’intervento era guidata da Davide Cintorino. Si tratta del primo trapianto eseguito nel 2016 all'Ismett grazie ad un prelievo effettuato in Sicilia.

Dall’inizio dell’anno sono stati eseguiti 13 trapianti da donatore cadavere (6 di fegato, 2 di reni, 4 di polmone ed un combinato fegato – rene) e due di rene da vivente. In 12 casi su 13 il donatore era di fuori regione. “Il prelievo eseguito presso l’Ospedale Maggiore di Modica – sottolinea Angelo Luca, direttore dell'Ismett – testimonia uno sforzo importante del centro di Ragusa ed è un segnale di speranza per i pazienti in lista di attesa. Speriamo possa essere l’inizio della ripresa della macchina delle donazioni in Sicilia visto, anche, il prezioso lavoro che l’Assessorato alla Salute sta svolgendo in queste settimane in sintonia con il Centro Nazionale Trapianti”. 

Redazione