Attualità Scicli 27/03/2016 20:10 Notizia letta: 3750 volte

Paolo Pellegrin, della Magnum, a Scicli per fotografare il Gioia

Inviato di guerra
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/27-03-2016/1459102293-0-paolo-pellegrin-della-magnum-a-scicli-per-fotografare-il-gioia.jpg&size=368x500c0

Scicli - In una città che ha accolto come figlio Alex Majoli, presidente mondiale dell Magnum, si è registrata oggi la presenza di un altro fotografo di fama internazionale: Paolo Pellegrin, anch'egli della scuderia Magnum. 

Romano, 52enne,  Pellegrin è riconosciuto come uno dei maggiori fotoreporter di guerra  e collabora con testate giornalistiche quali Newsweek e New York Times magazine. È stato insignito di numerosi premi, tra cui la Robert Capa Gold Medal (2006).

Oggi, da inviato di guerra, ha fotografato il Risorto di Scicli. 

Redazione