Appuntamenti Chiaramonte Gulfi 04/04/2016 19:04 Notizia letta: 1797 volte

Concorso nazionale di poesia a Chiaramonte

Il bando
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/04-04-2016/1459789480-0-concorso-nazionale-di-poesia-a-chiaramonte.jpg&size=738x500c0

Chiaramonte Gulfi - E’ partito ufficialmente l’VIII concorso nazionale di poesia “Chiaramonte Gulfi città dei musei”, organizzato dall’associazione culturale “L’arciVersi”, l’associazione culturale “Nivèra” e con il patrocinio del Comune di Chiaramonte Gulfi, già insignito l’anno scorso della medaglia di bronzo del Senato della Repubblica.

Grandi novità presenti nel bando di quest’anno: è stata inserita una nuova sezione dedicata ai libri editi di poesia e sono state costituite due giurie.

Il bando è così composto: per la poesia, sezione A (riservata ai concorrenti fino ai 18 anni), sezione B (dai 18 anni in poi), sezione C (poesia in dialetto, dedicata allo scrittore “Vincenzo Rabito” autore del best seller “Terra Matta” edito da Einaudi aperta a tutte le età), sezione D (libro edito di poesie). Per partecipare alla sezione D non è necessario che il libro abbia il codice identificativo ISBN. Il libro, inoltre, deve essere edito dal 2013. Anche quest’anno sono previsti sia premi in denaro che trofei e un’opera d’arte riservata al vincitore unico, realizzata dall’artista chiaramontano Giuseppe Bertucci. Anche la commissione giudicatrice, come si diceva, è stata completamente rinnovata: per quanto riguarda le sezioni dedicate alla poesia, i giurati sono Gino Interi (docente di filosofia e storia), Giusi Zingale (docente di lettere e poeta), Francesca Cabibbo (giornalista), Giulia Sottile (condirettore “Lunarionuovo” e presidente C.I.A.I. - convergenze intellettuali e artistiche italiane) e Sergio Russo (editor e scrittore). Per quanto riguarda la giuria inerente al libro edito, i componenti sono Giovanni Catania (poeta), Giuseppe Cultrera (ricercatore e storico), Alessandro D’Amato (antropologo), Saro Distefano (giornalista e storico) e Donatella Ventura (Docente di lettere). Non è prevista alcuna tassa di partecipazione. Il bando scade il 31 maggio e la serata di premiazione è prevista per il 31 luglio ai giardini comunali di Chiaramonte Gulfi. Il direttore artistico del concorso, il poeta Sergio D’Angelo, dichiara: “Abbiamo totalmente rinnovato le giurie per far si che non arrivi in finale sempre la stessa tipologia di elaborato. L’anno scorso, inoltre, abbiamo avuto un successo senza precedenti: sono arrivati 783 poesie da tutto il mondo e, per questo, abbiamo pensato di aggiungere la sezione dei libri editi con annessa giuria che, in questo modo, lavorerà in maniera del tutto autonoma. Invitiamo i poeti e gli appassionati a inviare le proprie liriche e auguriamo a tutti i partecipanti un in bocca al lupo”.

Per info e consultazioni: https://sites.google.com/site/poesiacittadeimusei/ .
Pagine facebook: https://www.facebook.com/sergio.dangelo.96?fref=ts.
https://www.facebook.com/groups/1533348830280004/?fref=ts.
Cell: 338 56 56 655. Mail: angela.latina@live.it

Redazione