Appuntamenti Siracusa 05/04/2016 11:54 Notizia letta: 1582 volte

Quattro donne per le tragedie

Rappresentazioni classiche
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/05-04-2016/1459850082-0-quattro-donne-per-le-tragedie.jpg&size=341x500c0

Siracusa - Una stagione all’insegna del femminile: saranno Imma Villa, Galatea Ranzi e Federica Di Martino le protagoniste delle rappresentazioni classiche al teatro greco di Siracusa. Ci sarà pure Maddalena Crippa. “Elettra” di Sofocle, “Alcesti” di Euripide e “Fedra” di Seneca, la novità assoluta di quest’anno. Sono queste le tre opere che saranno protagoniste del cinquantaduesimo Ciclo di spettacoli classici al Teatro Greco, dal 13 al 19 giugno. Il testo di Sofocle è già stato messo in scena nel 1956, nel 1970 e nel 1990, e l’opera di Euripide nel 1992: saranno in programma dal 13 maggio al 19 giugno 2016. La tragedia di Seneca, invece, sarà in scena dal 23 al 26 giugno per poi andare in tournèe nei più importanti teatri antichi. E si metteranno alla prova al teatro più antico del mondo i registi Gabriele Lavia, Cesare Lievi e Carlo Cerciello. Federica Di Martino ritorna a Siracusa dopo la commedia “La Nuvole” di Aristofane diretta nel 2011 da Alessandro Raggi. La Ranzi torna a Siracusa per la quinta volta (dal 2002 al 2008 con “Prometeo Incatenato”, “Antigone” e “Orestiade”). Imma Villa ha lavorato in teatro con Cerciello, ma è all’esordio al teatro greco con “Fedra2 insieme al regista napoletano. Fedra è stata tradotta da Maurizio Bettini. C’è anche un ritorno eccellente, dopo Medea del 2014 diretta da Peter Stein: Maddalena Crippa nel ruolo di Clitemnestra nell’opera di Sofocle diretta da Gabriele Lavia “Elettra”, tradotta da Nicola Crocetti, scene di Alessandro Camera e costumi di Andrea Viotti. Musiche di Giordano Corapi. Maurizio Donadoni sarà Egisto. Ci sarà anche un Eracle interpretato da Stefano Santospago, debutto di Danilo Nigrelli nei panni di Admeto. Anche per Santospago un ritorno dopo “Prometeo incatenato” del 2002 e le “Baccanti” e le “Rane”, dirette da Luca Ronconi. Nel 2008 era stato nel cast dell’Orestiade di Piero Carriglio.

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg