Attualità Vittoria 08/04/2016 11:08 Notizia letta: 3498 volte

L'addio a Fabrizio

I funerali in Santa Maria Goretti
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/08-04-2016/l-addio-a-fabrizio-500.jpg

Vittoria - Ha commosso profondamente la città di Vittoria la morte del giovane centauro Fabrizio Salerno, 23 anni, deceduto a causa di un violento incidente stradale martedì notte. Il ragazzo si è schiantato con la sua moto di grossa cilindrata contro un albero nei pressi di piazza del Popolo. Inutili i soccorsi arrivati poco dopo: le lesioni riportate dal giovane erano troppo gravi. Le cause dell’incidente sono ancora tutte da accertare. Ieri  pomeriggio, nella chiesa di Santa Maria Goretti, una folla ha voluto salutare il ragazzo, descritto da tutti come buono e altruista. Oltre ad avere la passione per le moto, infatti, Fabrizio Salerno era un volontario della protezione civile e lavorava nel bar di famiglia. I familiari e gli amici hanno manifestato il loro dolore in maniera composta e gli uomini della protezione civile “Caruano” di Vittoria, di cui il giovane faceva parte, hanno salutato Fabrizio suonando le sirene dei loro mezzi all’unisono. Ha celebrato il rito funebre don Andrea La Terra che ha parlato, durante l’omelia, dell’imprevedibilità della morte e del dolore che causa in chi resta, proprio perché inaspettata. E spesso in anticipo. Troppo in anticipo.

(foto: Vittoriadaily.net)

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1508745275-3-toys.jpg