Cronaca Ragusa 09/04/2016 13:55 Notizia letta: 5430 volte

Tre morti in sei giorni, l'irresistibile media della provincia di Ragusa

E' normale?
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/09-04-2016/tre-morti-in-sei-giorni-l-irresistibile-media-della-provincia-di-ragusa-500.jpg

Ragusa - Una settimana di morte sulle strade della provincia di Ragusa: tre persone, di cui due ragazzi giovanissimi, hanno lasciato la loro vita sull’asfalto. Questa settimana degli incidenti stradali è iniziata lunedì 4 aprile, con la tragica scomparsa di Rosaria Bravo, 58 anni, la maestra modicana che si è schiantata con la sua auto in via Silla, a Modica Sorda. Per lei, non c’è stato scampo. Ha lasciato due figlie e moltissimi colleghi di lavoro che l’amavano e la stimavano. Il secondo incidente, in ordine cronologico, si è verificato a Vittoria il 6 aprile: a perdere la vita il giovane Fabrizio Salerno, 23 anni, morto a causa di un incidente in moto nei pressi di piazza del Popolo. Il ragazzo si è schiantato contro un albero. Anche per lui, inutili i soccorsi. Un ragazzo di buon cuore, ricordato da tutti come un amico, dedito al volontariato in protezione civile e al lavoro nel bar di famiglia. Infine, il tragico incidente di stamattina: a perdere la vita un altro giovane, Giorgio Ereddia. Anche lui modicano, si è schiantato con la sua moto questa notte in via Nazionale. Appassionato anche lui delle due ruote, lavorava come meccanico. Tre persone che probabilmente non si sarebbero mai conosciute, accomunate da un unico destino: la morte a causa di un incidente stradale. La domanda resta sempre la stessa: perché? Le nostre strada sono abbastanza sicure? La domanda è lecita perché tre incidenti mortali in appena una settimana, a distanza di pochi giorni l’uno dall’altro, non può essere solo una tragica fatalità, un destino crudele. Tra l’altro, si tratta di tre incidenti tutti autonomi. Siamo davvero sicuri che le strade della provincia di Ragusa non siano peggio di quelle di Caracas?

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg