Appuntamenti Modica 12/04/2016 11:30 Notizia letta: 2408 volte

Ti amo o qualcosa del genere

Domani al teatro Garibaldi
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/12-04-2016/1460453622-0-ti-amo-o-qualcosa-del-genere.jpg&size=647x500c0

Modica - “Ti amo o qualcosa del genere”  scritto e diretto da Diego Ruiz (co protagonista sulla scena) ripropone, domani, mercoledì 13 aprile, per la stagione del Teatro Garibaldi, il tema eterno dell’amore attraverso una commedia brillante che rodati protagonisti come Roberto Ciufoli, Gaia De Laurentiis, Francesca Nunzi e Diego Ruiz sanno interpretare magistralmente sapendo seguire gli intrecci di comportamenti e situazioni, ovviamente condite dagli equivoci tipici del teatro francese alla Feydeau. Logica e scontata l’apertura ad una comicità brillante per attori di navigata tecnica comunicativa, che sanno imbrigliare l'attenzione del pubblico con azioni veloci e disinvolte e con un dialogo che solo apparentemente non possiede un filo logico e sulle carenze caratteriali dei personaggi. Il resto lo fa il  serrato  dialogo degli stessi, a tratti marcatamente sopra le righe anche nel modo di porsi e nelle posture delle loro espressioni verbali. Ci si ritrova di fronte a confronti spesse volte esilaranti dove i due protagonisti,Diego e Gaia hanno qualche difficoltà a percepire il sentimento che matura  sotto un apparente rapporto di stretta e complice amicizia che dura da troppo tempo, a dispetto delle loro storie parallele. Una scenografia molto realistica e curata ci presenta una terrazza romana in una sera estiva. Una tavola apparecchiata per una cena romantica che per Diego è funzionale per chiedere a Francesca di andare a vivere con lui. Poco prima della cena le cose si complicano. Irrompono sulla scena Gaia, amica di lunga data di Diego, presentata a Francesca come lesbica e poi Walter, fidanzato di Gaia, che crede che Diego sia gay. E’ del tutto ovvio che dal loro dialogare nasce un incontro – scontro secondo i canoni della commedia degli equivoci. Si originano situazioni imbarazzanti e sicuramente divertenti. Commedia molto apprezzata sin dal suo debutto avvenuto a Roma, con enorme successo, nel 2007.

 

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1508745275-3-toys.jpg