Cronaca Pozzallo 13/04/2016 11:18 Notizia letta: 4616 volte

Arrestato un minorenne per spaccio

Uno studente incensurato
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/13-04-2016/1460539343-0-arrestato-un-minorenne-per-spaccio.jpg&size=619x500c0

Pozzallo - E’ stato arrestato ieri pomeriggio R.I., minorenne, studente incensurato, originario di Gela. I carabinieri di Pozzallo lo hanno notato mentre si aggirava per le vie del centro e, dopo averne seguito gli spostamenti, si sono avvicinati per controllarlo. Il giovane in un primo momento ha tentato di disfarsi di un involucro contenente circa 5 grammi di marijuana ed ulteriori quattro dosi da 0,5 grammi l’una della medesima sostanza. Successivamente, è stato sottoposto a perquisizione personale e, oltre alla sostanza stupefacente di cui aveva tentato di disfarsi, è stato trovato in possesso di una banconota da 20 euro, verosimilmente provento dell’attività di spaccio. Dalla perquisizione domiciliare è emerso che il ragazzo abita da solo a Pozzallo e in casa erano occultati un altro involucro contenente 6,5 grammi di marijuana, altre 31 singole dosi della medesima sostanza dal peso di 0,5 grammi l’una, materiale per il confezionamento e per il taglio, nonché due bilancini di precisione e sette vasetti di plastica contenenti ciascuno dei germogli di “cannabis indica” di altezza variabile tra i tre e gli otto centimetri. A questo punto, i Carabinieri hanno condotto il giovane in caserma e, dopo le formalità di rito, su disposizione del magistrato di turno presso il tribunale per minori di Catania, è stato accompagnato presso il centro di prima accoglienza del capoluogo etneo.

Irene Savasta