Attualità Corsi di formazione 16/04/2016 18:00 Notizia letta: 1806 volte

Deja Vù e grafica 3d

Un'opportunità per imparare
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/16-04-2016/deja-vu-e-grafica-3d-500.jpg

Scicli - Ore 23:46 è da poco terminato il film su rai due "deja Vù, corsa contro il tempo" che ha fatto nascere in me alcune riflessioni. La storia del film è molto semplice, classica americana, un poliziotto che deve indagare dopo un disastro terroristico, l'esplosione di un traghetto carico di passeggeri nella città di New Orleans (tema sempre attuale). Il poliziotto Denzel Washington indagando scopre degli strani indizi che lo porteranno alla fantastica avventura di un viaggio nel tempo
Allora, il film è sicuramente un bel film e lo consiglio. Il regista Tony Scott ha inserito nella sua messa il scena alcune citazioni, chiari riferimenti ad un film degli anni 80 "Countdown dimensione zero", infatti il traghetto che esploderà lo farà proprio quando sta per incrociare una nave cisterna dal nome "Nimiz", lo stesso nome della portaerei del film Countdown dimensione zero, altro film dove rivive il tema del viaggio nel tempo (vedi fonti). Il film deja vù, corsa contro il tempo è stato girato nel 2006 e l'uso di effetti speciali è massiccio e invitabile, trattasi di un film del genere thriller fantascientifico.
La particolarità di alcune scene del film è che sono stati usati degli scanner 3d che hanno scansionato la scena, e questo è evidente dalle immagini che mostrano la cosiddetta "nuvola di punti, ossia l'insieme dei punti di riferimento spaziali che uno scanner laser individua durante il lavoro di acquisizione. La nuvola di punti, può essere ruotata e visionata da qualunque angolazione ed è la base per il rilievo di superfici 3d comprensive di immagini. Questo film mi suggerisce la riflessione che la grafica 3d ha il potere di costruire mondi virtuali che possono essere copia della realtà, ma traslati in un tempo diverso. Accade ormai comunemente di vedere immagini frutto del lavoro di architetti e progettisti che simulano un edificio prima che venga realizzato, magari stampato su un cartellone pubblicitario. Abbiamo sicuramente già visto (deja vù) delle scene girate ad arte con l'ausilio della grafica 3d che mostrano ricostruzioni di un tempo passato, oppure di un tempo futuro. Ecco questo deja vù delle immagini 3d è fortemente connesso secondo me alla capacità di immaginazione della mente umana. Il nostro cervello è in grado di produrre immagini e pensieri frutto della nostra fantasia. Quella fantasia che da piccoli ci faceva sognare e immaginare il nostro futuro. Siamo ancora capaci di fantasticare sul nostro futuro, di esserne artefici?
Attraverso la grafica 3d è possibile oggi vedere, simulare, progettare, disegnare, acquisire, modellare, animare, renderizzare, stampare 3d, proiettare i nostri mondi virtuali. Essere al passo con la nostra fantasia. I settori di utilizzo della grafica 3d sono svariati, Scienze matematiche, fisiche e naturali (biologia, fisica, matematica, astronomia etc.) - Studio del territorio (Geologia, Sismologia, meteorologia etc.) - Scienze storiche (archeologia, paleontologia, paleoantropologia etc.) - Medicina (Forense, ricostruttiva, indagini diagnostiche etc.) - Ingegneria civile - Ingegneria industriale - Architettura - Disegno industriale - Progettazione di parti meccaniche - Industria cinematografica e televisiva - Videogame e applicazioni videoludiche - Grafica pubblicitaria - Pubblicazioni editoriali - Web design - Applicazioni multimediali - Produzione artistica, artiginato digitale.
Per chi volesse saperne di più, vi invito a partecipare ad uno dei miei corsi di grafica 3d.
Potete contattarmi al 3284718208 oppure al fisso 0932831477, oppure tramite e-mail: marzis@tiscali.it.
i miei siti di riferimento sono:
www.barocco3d.com
www.barocco3d.it
www.facebook/barocco3d
Il countdown è già iniziato.

fonti:
https://it.wikipedia.org/wiki/D%C3%A9j%C3%A0_vu_-_Corsa_contro_il_tempo
https://it.wikipedia.org/wiki/Tony_Scott_(regista)
https://it.wikipedia.org/wiki/Countdown_dimensione_zero

Mariano Zisa
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1508745275-3-toys.jpg