Appuntamenti Ragusa 21/04/2016 17:03 Notizia letta: 2557 volte

Pianoforte a quattro mani. Al femminile

24 aprile alle 18
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/21-04-2016/pianoforte-a-quattro-mani-al-femminile-500.jpg

Ragusa - Sarà un'esibizione tutta al femminile quella che si terrà sul palco del Teatro Donnafugata di Ragusa Ibla, domenica 24 aprile alle 18,00 all’interno della stagione concertistica Ibla Classica International. Rispettivamente dalla Sicilia e dalla Russia le pianiste Giulia Gangi e Violetta Egorova eseguiranno a quattro mani alcuni famosi brani tra cui “Rapsodia in Blu”, “Un Americano a Parigi”, “West Side Story”, “Porgy and Bess”.

 Giulia Gangi pianista, nasce a Catania nel 1975. Ha svolto gli studi musicali all’Istituto Superiore di Studi Musicali “Vincenzo Bellini” di Catania sotto la guida di Agatella Catania, conseguendo il diploma in pianoforte nel 1994, con il massimo dei voti e la lode. Subito dopo ha conseguito il Diploma del Corso Triennale di Alto Perfezionamento Pianistico organizzato dall’Accademia “Euterpe” di  Trapani tenuto da Boris Petrushanskij. Vincitrice di oltre 30 concorsi nazionali, ha al suo attivo un’intensa attività concertistica da solista svolta in Italia e all'estero. Nel ’99 è stata insignita della Medaglia del Presidente della Repubblica per l’attività musicale svolta. Dal 1997 e' docente di Pianoforte presso l’Istituto “Bellini” di Catania.

Curriculum d'eccezione anche per la collega Violetta Egorova, pianista russa di fama internazionale e vincitrice di numerosi concorsi internazionali come First Prize. La Erogova si è esibita nei più famosi teatri di tutto il mondo. Ospite regolare di molte orchestre di fama mondiale ha un repertorio che comprende una grande varietà di epoche e stili, e spazia da concerti per solista e monografie di grandi compositori come Bach, Mozart, Beethoven, Schumann, Tchaikovsky e Liszt, a compositori contemporanei. La Egorova è oggi solista della Società Filarmonica di Mosca ed è docente di pianoforte presso l'Accademia Pianistica Siciliana.

Ad aprire il concerto sarà Il giovanissimo pianista Ciro Messina con la celeberrima Polonese opera 53 di Chopin. L’appuntamento rientra nell’ambito della XII stagione concertistica Ibla Classica International che vivrà così l’ennesimo appuntamento dopo lo straordinario successo dei concerti precedenti sempre sold out. Scelte di qualità, volute dal direttore artistico Giovanni Cultrera che ne cura la manifestazione promossa dall’Agimus, presieduta da Marisa Di Natale in collaborazione con l’associazione Qirat. Come sempre a fine spettacolo si svolgerà il consueto “Dopoteatro Cocktail” curato da Angelo Vini e Affini. La stagione concertistica è sostenuta dal Senato della Repubblica, dalla Regione e da sponsor privati. Per avere informazioni sullo spettacolo di domenica è possibile andare sul sito www.iblaclassica.it, o si può contattare l’email info@iblaclassica.it o è possibile telefonare al numero 338.4339281.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg