Cronaca Santa Croce Camerina

Veronica: Voglio un confronto all'americana con mio suocero

La conferma a Mattino Cinque

Santa Croce Camerina - Veronica Panarello vuole un confronto con il suocero, Andrea Stival. A dare conferma di questa indiscrezione è stato il suo legale, l’avvocato Francesco Villardita, ospite stamattina a “Mattino Cinque”, la trasmissione condotta da Federica Panicucci. L’avvocato Villardita, in collegamento da Siracusa, ha prima dichiarato che la donna, accusata di aver ucciso il figlio di otto anni, Loris Stival, sarà sottoposta ad una risonanza magnetica funzionale, così come richiesto da lui stesso. Questa risonanza vuole confrontare il cervello della donna con altri 250 cervelli per cercare di capire se ci sono malformazioni che possono aver alterato il suo comportamento o la sua personalità. La risonanza, una volta effettuata, verrà depositata agli atti dai periti. Successivamente, l’avvocato ha anche confermato un’indiscrezione arrivata in studio, cioè che la donna ha chiesto un confronto con il suocero durante l’ultimo colloquio che l’avvocato ha avuto con lei in carcere. Veronica vorrebbe dunque un confronto diretto perché, spiega l’avvocato: “Vuole capire se ha il coraggio di dire di fronte a lei, tramite delle domande che lei gli porrà, se non è vero quello che è successo”.

servizio mattino cinque from Ragusanews on Vimeo.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif