Economia Palermo 28/04/2016 20:20 Notizia letta: 1699 volte

Tabella H, un fuorisacco per salvare il Corfilac

E l'autodromo di Pergusa
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/28-04-2016/tabella-h-un-fuorisacco-per-salvare-il-corfilac-500.jpg

Ragusa - “Abbiamo abolito la Tabella h”, ha brindato poche settimane fa il presidente Crocetta all'As. Ma quell'elenco con i contributi a pioggia per gli enti regionali sta rinascendo altrove. Sono gli assessori, insomma, e non più i deputati a decidere quali enti finanziare e con quali stanziamenti.

Gli enti che una volta appartenevano a quell'ambìto (e lunghissimo) elenco, adesso dovranno presentare una domanda, spiegare quale sia il progetto da finanziare, dare anche rassicurazioni sulla solidità dell'ente, sul personale, sulla situazione economica. Poi, dovranno aspettare l'esito dell'istruttoria e capire quale sarà il contributo, spesso fondamentale per l'esistenza stessa dei soggetti. 

Alcuni soggetti, però, non avranno bisogno di passare dal bando. Per loro, infatti, ecco una via “privilegiata”. E un finanziamento diretto, esattamente come accadeva per la Tabella h. I primi enti “raccomandati” dal governo sono il Corfilac e l'Autodromo di Pergusa. Il primo ente, che si occupa della filiera lattero-casearia è stato difeso in Aula da diversi esponenti della maggioranza, soprattutto delle province di Ragusa e Siracusa e in particolare dal neorenziano Nello Dipasquale. L'Autodromo di Pergusa, invece, è molto caro all'area che fa capo a Mirello Crisafulli (il circuito è a due passi da Enna, appunto) e al deputato che rappresenta quell'area a Sala d'Ercole, cioè Mario Alloro.

Ecco i soldi previsti: per il Corfilac circa 1,7 milioni di euro, destinati a due distinti capitoli. Per l'Autodromo di Pergusa, invece, il governo ha reperito 400 mila euro.

Da dove il governo ha tirato fuori queste somme? Molto semplice: dal fondo di quasi 13 milioni di euro, che avrebbe dovuto finanziare i bandi. 

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg