Attualità Vizzini 05/05/2016 11:19 Notizia letta: 2188 volte

Seconda edizione del Romanzo Verghiano

Alla sagra della ricotta
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/05-05-2016/1462440033-0-seconda-edizione-del-romanzo-verghiano.jpg&size=752x500c0

Vizzini - Seconda  edizione del Romanzo Verghiano, un pubblico proveniente da tutta Sicilia si è riversato nel Teatro Cunziria ad assistere a questa nuova edizione. “E’ stato più bello ed emozionante delle tragedie greche di Siracusa”, “...ho sentito il sangue bollire e i brividi  al lancio della sfida tra compare Alfio e Turiddu”, “...Un pomeriggio meraviglio”, “....ci avete fatto ascoltare il vero sentimento verghiano”, “E’ stato come vedere un film”, “...dialoghi e interpretazioni stupende”, “...avete ridato un’anima al borgo”. L’opera scritta e diretta dal regista Lorenzo Muscoso e prodotta dalla Dreamworld Pictures non ha deluso le aspettative. Guidati dal sound folkloristico della band Bella Morea i gruppi sono stati accompagnati lungo i quartieri dell’antico borgo applaudendo le varie scene con partecipazione e coinvolgimento.  Intesa e toccante è stata l’interpretazione di “Mazzarò” ne La Roba (Germano Martorana), passionale ed erotica quella de “La Lupa” (Adriano Gurrieri , Pinuccia Vivera), emozionante e vibrante quella della “Cavalleria Rusticana” (Paolo Randello, Cristiano Marzio Penna, Raimonda Ventura), pieno di delicato romanticismo quello vissuto da Nino e Maria sul ponte in Storia di una Capinera (Edoardo Strano e Mariachiara Signorello), meravigliosamente suggestivo e stato il momento di  “Nedda”  (Christian Alfieri, Valentina Riggio). In questa 42° Sagra della ricotta, un sole raggiante ha  illuminato, ancora una volta, la terra verghiana e il volto di centinaia di presenti confermando il loro sentimento per quest’opera, le cui storie raccontate sono vicine al nostro essere e vivere. Un evento che reso possibile grazie anche alla preziosa collaborazione di Dafni Prassà (Assistente alla Regia), Eriberto Muscoso e Emma Muscoso (Comunicazione e Immagine) Santo Nasca (sicurezza) e al prezioso aiuto scenografico di Giuseppe Aidone e Carmelo Santoro. Il suggestivo
spettacolo, Patrocinato dal Dip. Turismo e Spettacolo Regione Sicilia, realizzato in collaborazione con il Comune di Vizzini e il Sindaco Marco Sinatra, nell’ambito della promozione nazionale della cultura verghiana.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1508745275-3-toys.jpg