Attualità Venezia 07/05/2016 16:30 Notizia letta: 2638 volte

La Livia di Montalbano madrina a Venezia

La nuova Livia
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/07-05-2016/1462631559-0-come-livia-non-vi-piaccio-pazienza.jpg&size=669x500c0

Venezia - Non vi è piaciuta ne “Il commissario Montalbano”? Non ha importanza: Sonia Bergamasco, meglio conosciuta dal pubblico televisivo come “la nuova Livia” del Commissario, sarà la madrina delle serate di apertura e chiusura della 73esima mostra del cinema di Venezia 2016. La performance della Bergamasco nella fiction (tra l’altro, è stata comunque riconfermata nel cast della seria anche per il 2017), non è stata particolarmente gradita dai fan, ma ciò non vuol dire che la Bergamasco non sia riconosciuta come una delle attrici italiane più versatili, adatta sia in ruoli comici che drammatici (una delle sue ultime apparizioni è stata nell’ultimo film di Checco Zalone). Sonia Bergamasco vanta anche un Nastro d’Argento, vinto nel 2004, con il film “La meglio gioventù”, di Marco Tullio Giordana, dove interpreta la parte di una pianista (è diplomata al conservatorio Giuseppe Verdi) che diventa una brigatista. Probabilmente, una delle sue interpretazioni cinematografiche migliori.

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif