Cronaca Comiso 08/05/2016 18:34 Notizia letta: 3204 volte

Coppia comisana speronata e rapinata all'uscita dal Bingo di Misterbianco

4 mila euro di refurtiva
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/08-05-2016/coppia-comisana-speronata-e-rapinata-all-uscita-dal-bingo-di-misterbianco-500.jpg

Comiso - Erano appostati dinanzi alla sala Bingo di Misterbianco e aspettavano che i clienti uscissero per poterli minacciare e rapinare. Di mezzo, c’è andata una coppia di Comiso. E’ successo venerdì sera: una banda, composta da tre rapinatori, aveva preso di mira una coppia comisana. I due, dopo essere usciti dal Bingo, sono saliti a bordo di una Bmw X6 e hanno imboccato viale del Commercio per tornare verso la provincia di Ragusa. I criminali, a bordo di una Fiat Panda (risultata rubata) hanno iniziato a speronare la coppia per circa cento metri, fino a quando i due non si sono fermati. A questo punto sono stati rapinati: in totale, 4 mila euro di furto, alcuni assegni e un Rolex, oltre ai due cellulari. Ma subito dopo aver subito la rapina la coppia ha immediatamente chiamato il 112 e a quel punto i carabinieri sono riusciti a bloccare uno dei rapinatori: si tratta del catanese Agatino Massimino, 41 anni, arrestato in flagranza di reato per rapina e furto aggravato. Gli altri due, invece, sono riusciti a fuggire con una parte della refurtiva. Le due vittime sono state portate all’Ospedale Garibaldi: per l’uomo, 20 giorni di prognosi a causa di contusioni multiple, mentre alla donna sono state riscontrate fratture al naso per un totale di 30 giorni di prognosi. La Panda usata per la rapina è stata sequestrata mentre Massimino è stato portato nel carcere di Piazza Lanza.

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg