Cronaca Ragusa 09/05/2016 13:27 Notizia letta: 2732 volte

Il ladro di liquori

Rubava amari a Ragusa
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/09-05-2016/il-ladro-di-liquori-500.jpg

Ragusa - Erano proprio la sua specialità: i furti di liquori nei supermercati. E’ stato arrestato con l’accusa di furto aggravato un uomo di 46 anni, Antonino Savitteri, originario di Ravanusa e arrivato a Ragusa per perpetrare l’ennesimo furto. L’uomo, già gravato da numerosi precedenti per furto di bevande alcoliche ai danni di diversi esercizi commerciali siciliani, è stato sorpreso da un poliziotto dell’Ufficio Volanti della Questura di Ragusa, libero dal servizio, all’interno di un discount cittadino, mentre nascondeva sotto il giubbotto diverse bottiglie di  liquore di marche note. L’uomo si è defilato dalle casse senza pagare quello che aveva trafugato. L’agente lo ha immediatamente  bloccato e non ha potuto fare altro che estrarre ben sette bottiglie di un noto amaro, per un valore di oltre 150,00 euro. Grazie ad apposite tasche interne opportunamente ricavate all’interno del giubbotto indossato, era riuscito a nascondere dalla vista dei cassieri la merce nascosta. Condotto presso gli Uffici della Questura a carico dell’uomo sono emersi numerosi precedenti molti dei quali riguardanti proprio furti di bevande alcoliche, perpetrati in mezza Sicilia. Lo stesso risultava inoltre inottemperante alla misura dell’obbligo di dimora nel comune di Ravanusa, provincia di Agrigento. Su disposizione del P.M. di turno lo stesso è stato condotto presso il carcere di Ragusa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Irene Savasta