Appuntamenti Ragusa

Audi Quattro Cup. Il golf in provicia di Ragusa

Il 14 maggio

Ragusa - Torna in provincia di Ragusa, nel Sud Est siciliano, la gara internazionale “Audi quattro Cup” che festeggia l’importante traguardo della 25esima edizione. Per il terzo anno consecutivo la manifestazione sportiva fa tappa anche lembo di Sicilia grazie all’Audi Italia e alla ST Sergio Tumino, concessionaria del marchio Audi per le province di Ragusa e Siracusa. Si torna a giocare domani, 14 maggio, sugli splendidi campi del Donnafugata Golf Resort dopo essere stati ospitati lo scorso anno a “I Monasteri Golf Resort” in provincia di Siracusa. Saranno ben 90 i giocatori che dai vari club dell’isola giungeranno a Ragusa per prender parte alla competizione. Start alle 8,30 per una lunga mattinata piena di sport e passione per la pallina bianca a cui si abbina la passione per le auto Audi, da sempre punto di sintesi tra comfort, qualità e sicurezza. Le gare si svolgeranno in uno dei due campi a 18 buche disegnati da Gary Player e Franco Piras e si giocherà secondo la formula del gioco “greensome” che prevede una partita a coppia dove ciascuno dei due giocatori effettua il primo colpo e successivamente viene scelto il migliore da cui poi ci si alterna fino ad imbucare. La premiazione, fissata per le 17,30 di domani, sarà preceduta alle 14,30 da un pattern green dedicato a tutti i clienti Audi e alle loro famiglie che non hanno mai giocato a golf e che potranno provare direttamente in campo, seguiti da istruttori federali, in questa occasione speciale. La manifestazione non ha soltanto un aspetto prettamente sportivo ma mira a far interagire i clienti, gli amici e gli sportivi in una giornata assolutamente unica, durante la quale non mancherà l’occasione per presentare i modelli della gamma Audi in prova anche al resort oltre che in concessionaria. La ST Sergio Tumino dedica sempre grande spazio agli eventi sportivi unendoli alla valorizzazione del territorio. “Abbiamo sempre sposato la filosofia degli eventi legati alla nostra isola in modo da far conoscere il nostro territorio e al tempo stesso presentare la nostra squadra anche ai clienti che non ci conoscono ancora ma che si troveranno soddisfatti come accade per coloro che ci hanno già scelto – spiega Sergio Tumino, amministratore della ST Sergio Tumino – Un’occasione per avvicinare le famiglie al gioco del golf che è sempre più uno sport facilmente accessibile anche grazie alle strutture nate in Sicilia. Uno sport di grande fair play e al tempo stesso di qualità, proprio come il progetto che sta dietro alle automobili Audi che unisce tecnologica, bellezza dello stile e grande qualità oltre a tutti gli aspetti legati alla sicurezza e al rispetto dell’ambiente. Oggi Audi, con i suoi quattro cerchi, è un brand fortissimo e sempre più apprezzato e scelto anche nelle nostre realtà di riferimento. Come ST Sergio Tumino abbiamo il piacere di rappresentare questo prestigioso marchio sul territorio del Sud Est siciliano dal 2010 e lo facciamo come sempre con grande dedizione”. Un indissolubile connubio con il territorio che l’imprenditore Sergio Tumino, insieme all’ufficio marketing e al suo staff, riconferma anche in questa occasione coinvolgendo non solo i propri clienti ma anche gli appassionati e amanti dello sport. Il claim scelto quest’anno, “la tradizione non è un gioco”, vuol far comprendere l’importanza delle innovazioni tecnologiche che Audi ha introdotto da tempo nelle sue automobili in modo da rispondere a tutte le esigenze. Le finali nazionali dell’Audi Cup si svolgeranno il 9 e 10 settembre prossimi al Royal Park I Roveri a Fiano Torinese mentre la finale mondiale è in programma nella prima decade di ottobre al Real Club de Golf El Prat a Barcellona, in Spagna.


http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif