Appuntamenti Chiaramonte Gulfi 15/05/2016 22:20 Notizia letta: 2557 volte

Dalla Locanda Gulfi, le selezioni come Miglior chef del Cerasuolo

Il 19 giugno
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/15-05-2016/1463343829-0-dalla-locanda-gulfi-le-selezioni-come-miglior-chef-del-cerasuolo.jpg&size=891x500c0

Chiaramonte Gulfi - In otto si contenderanno l’ambito riconoscimento di “Miglior chef del Cerasuolo 2016”. E da Gulfi è tempo di selezioni per l’evento che si svolgerà nella Locanda Gulfi a Chiaramonte Gulfi in Sicilia, in provincia di Ragusa, in pieno territorio della Docg siciliana Cerasuolo di Vittoria. Si tratta di una giornata particolare che vuole valorizzare non solo i vini dell’unica Docg dell’isola, ma anche i prodotti tipici della zona. 

La gara è prevista per il 19 giugno 2016. E saranno circa 8 gli chef in gara, tanti quante le cantine che parteciperanno, offrendo il loro Cerasuolo di Vittoria da proporre in abbinamento alla creazioni dei giovani concorrenti. Come ogni anno infatti, a rotazione, le cantine produttrici tra quelle consorziate e appartenenti alla Strada del Cerasuolo partecipano all’evento organizzato dalla cantina Gulfi. “Un appuntamento che cresce sempre più e che diventa l’occasione per valorizzare il prodotto protagonista del territorio ibleo, ma anche un momento di festa e di condivisione tra produttori, winelovers e appassionati gourmet”, si legge in una nota dell’azienda Gulfi. La sfida prevede che i giovani chef under 30 preparino finger da abbinare al Cerasuolo. In giuria, giornalisti, sommelier ed esperti del settore della ristorazione. Ancora non si conoscono i dettagli sulle cantine che parteciperanno e nemmeno i nomi degli giovani chef. Ma le iscrizioni alla gara sono aperte. Per partecipare al concorso bisogna inviare il proprio curriculum a  locandagulfi@gulfi.it insieme alla ricetta che si intende preparare entro e non oltre il 25 maggio 2016. Gli otto partecipanti saranno scelti entro il 28 maggio da un comitato organizzativo che valuterà in base al curriculum del candidato, alla creatività, all’originalità della ricetta e al pertinente abbinamento con il vino da celebrare. I nomi degli chef scelti saranno comunicati e divulgati successivamente.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1508745275-3-toys.jpg