Attualità Chiaramonte Gulfi 15/05/2016 22:07 Notizia letta: 2480 volte

Primo premio per l'orchestra del Guastella

Premi anche per i solisti
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/15-05-2016/1463343137-0-primo-premio-per-l-orchestra-del-guastella.jpg&size=750x500c0
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/15-05-2016/1463343192-1-primo-premio-per-l-orchestra-del-guastella.jpg&size=528x500c0
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/15-05-2016/1463343137-0-primo-premio-per-l-orchestra-del-guastella.jpg&size=750x500c0
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/15-05-2016/1463343192-1-primo-premio-per-l-orchestra-del-guastella.jpg

Chiaramonte Gulfi - L’orchestra dell’Istituto Comprensivo “Serafino Amabile Guastella” di Chiaramonte Gulfi continua a mietere successi, aggiudicandosi il primo premio assoluto, con voti 100/100 al concorso musicale “A. Legrottaglie” di Ostuni, in Puglia, gareggiando con altre 32 orchestre. Hanno partecipato 42 ragazzi delle  seconde e terze classi preparati dagli insegnanti Mariapaola Marletta,  percussioni, Vincenzo Monaca,  tromba, Mario Pollicita, pianoforte e Ivano Tornelli, chitarra. L'orchestra ha sostenuto l'audizione eseguendo i brani “Tango pour Claude”, “Nuovo Cinema Paradiso” e “Rhapsody in Blue”  arrangiati e diretti dal professore Vincenzo Monaca. Inoltre alcuni ragazzi dell'orchestra hanno partecipato al concorso anche come solisti o in piccoli gruppi. I chitarristi Beatrice Barresi (primo premio), Anna Alescio (secondo premio), Giulia Panarello e Giuseppe Lucifora (terzo premio). I trombettisti Erika Nobile (secondo premio) ed il 'Trio Holiday" (nome scelto proprio dai componenti visto il repertorio che comprende "Bugler's Holiday" e "Holiday for trumpet") accompagnati al pianoforte dal Prof. Mario Pollicita. Il trio é formato da Seby  Battaglia, Luca Gravina e Nobile Erika, tre trombettisti di terza media che  ha conquistato il primo premio nella categoria piccole ensemble.

Irene Savasta