Attualità Modica 16/05/2016 18:51 Notizia letta: 3607 volte

Le cellule del midollo per Grazia, un prelievo non invasivo

Donare le cellule del midollo non costa nulla
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/16-05-2016/le-cellule-del-midollo-per-grazia-un-prelievo-non-invasivo-500.jpg

Modica - Un prelievo non invasivo, possibile localmente, senza anestesia totale. 

E' molto più semplice di quanto non si pensi donare le cellule del proprio midollo osseo a Grazia Vernuccio, la 35enne modicana malata e bisognosa di un donatore. 

La giovane donna lotta contro la Leucemia Linfoblastica Acuta.

Purtroppo fino ad ora nessun componente della sua famiglia si è rivelato compatibile con lei.

Intanto, l'Avis è stata inondata di telefonate e richieste di esami. Ma ad oggi ancora nessuna compatibilità è stata riscontrata. L'indice di compatibilità è infatti bassissimo, si parla di un individuo su 100.000. L'unico modo per trovare il donatore giusto è aumentare esponenzialmente il numero dei volontari. Quindi ogni persona che si propone rappresenta una speranza in più per Grazia.

Basta telefonare all'Avis e sottoporsi ad un semplice prelievo di sangue per capire se si è compatibili o meno, ricorda il sindaco Abbate. L'esame è gratuito se si hanno dai 18 ai 35 anni. Oltre quella soglia di età è necessario andare dal proprio medico di base, farsi fare una richiesta di tipizzazione e pagare un ticket di circa 80 euro. 

 

Redazione