Appuntamenti Vittoria 18/05/2016 17:46 Notizia letta: 2755 volte

Nosferatu, protagonista di RiMusicalizzazioni

Il capolavoro dell'espressionismo tedesco
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/18-05-2016/1463586505-0-nosferatu-protagonista-di-rimusicalizzazioni.jpg&size=636x500c0

Vittoria - E’ dedicato ad uno dei capisaldi indiscussi del cinema espressionista tedesco il prossimo appuntamento della rassegna cinematografica “RiMusicazioni” che si sta svolgendo a Vittoria, in provincia di Ragusa. Un festival dedicato al cinema muto e in bianco e nero che ha già riscosso grande partecipazione nei suoi incontri precedenti. Sarà “Nosferatu” il film protagonista sabato 21 maggio alle 21.00 al Chiostro delle Grazie. Si tratta di una delle pellicole vampiriche più apprezzate dalla critica, nonché di maggiore successo, un vero e proprio cult per gli amanti del genere e per tutti gli appassionati cinefili. Ad accompagnare le scene, la musica improvvisata dal vivo del trombettista jazz Luca Aquino. Si tratta di un “cineconcerto” che viene presentato in prima assoluta, grazie alla produzione originale voluta dal festival stesso e dall’associazione organizzatrice “Quattroetrentatre” che ha coinvolto il bravissimo jazzista italiano, originario di Benevento. Al suo attivo collaborazioni con numerosi musicisti e cantanti, tra cui Sting, Aquino è sempre in tournèe in Europa per concerti, festival ed esibizioni. Uno dei suoi lavori jazz è stato ispirato al gruppo rock dei Doors, offrendo così una nuova e diversa chiave di lettura musicale. Sarà dunque lui a musicare dal vivo lo storico film del 1922, liberamente ispirato al romanzo "Dracula" di Bram Stoker, considerato il grande capolavoro del regista Murnau. Per problemi legati ai diritti legali dell’opera, il regista dovette modificare titoli, nomi dei personaggi e luoghi. Tuttavia fu ugualmente denunciato dagli eredi dello scrittore e successivamente condannato a distruggere tutte le copie della pellicola. Tutte, tranne una, a quanto pare, salvata dallo stesso Murnau che ha permesso al film di diffondersi in tutto il mondo. Un altro appuntamento di rilievo per la rassegna promossa dall’associazione culturale “Quattroetrentatre”, presieduta da Claudio Zarba, con la direzione artistica di Alessandro Nobile. Dopo lo straordinario successo del primo appuntamento di sabato 7 maggio con la proiezione di un collage dei film più noti del cinema muto dei primi del ‘900, accompagnati dalle musiche del pianista Giovanni Renzo, la rassegna è proseguita sabato scorso con la performance conclusiva dell’Istant Composing Lab, diretto da Alessandro Nobile con il coinvolgimento di giovani promettenti musicisti.  Intanto è stata prorogata, e proseguirà fino alla fine della rassegna, il 4 giugno, la mostra fotografica “Camera Oscura” curata da Nanni Licitra e Marcello Amarù allestita all’interno della Sala delle Capriate del Chiostro delle Grazie. “RiMusicazioni” gode del patrocinio del Comune di Vittoria. I biglietti in prevendita possono essere acquistati presso Agenzia Macauda, in via Bixio 113/A e presso la Farmacia Jacono, in piazza del Popolo, a Vittoria. Per info associazione4e33@gmail.com - www.quattroetrentatre.it

Redazione