Cronaca Pozzallo 19/05/2016 18:02 Notizia letta: 3601 volte

Libico, con un'auto rubata da 140 mila euro

Ha tentato di imbarcarsi per Malta
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/19-05-2016/libico-con-un-auto-rubata-da-140-mila-euro-500.jpg

Pozzallo - Ha tentato di imbarcarsi per Malta con un’auto svizzera rubata del valore di 140 mila euro, ma è stato fermato. La polizia ha arrestato Abdulmalik Bashir Musa, 22 anni, cittadino libico residente in provincia di Milano, accusato del reato di ricettazione. Durante un controllo al porto di Pozzallo, la polizia ha notato l’auto di lusso con targa svizzera in partenza per Malta: una Land Rover di grossa cilindrata.  Il cittadino libico con regolare permesso di soggiorno italiano, ha riferito ai poliziotti di aver percepito una somma di denaro solo per consegnare l’auto a degli acquirenti a Malta e quindi di aver solo trasportato l’auto. L’immediata, quanto anomala, giustificazione del conducente ha dato inizio a controlli approfonditi sul veicolo. Da un controllo della targa effettuato anche in ambito internazionale da parte dei poliziotti, è stato possibile appurare che l’auto fosse provento di furto e pertanto il conducente dovrà rispondere del reato di ricettazione. L’uomo non ha saputo giustificare in alcun modo le modalità con le quali era entrato in possesso del veicolo rubato, pertanto, considerato il reato commesso gli operatori della Polizia di Stato hanno sottoposto il cittadino libico a fermo.

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1508745275-3-toys.jpg