Sport Ragusa

La Pegaso vince ancora

La Pégaso Ragusa ci ha preso gusto

Ragusa - La Pégaso Ragusa ci ha preso gusto. Terminata l’interzona under 16 d’eccellenza a Livorno e trasferitasi immediatamente in Abruzzo per giocare la prima partita dell’interzona under 18 d’èlite, la società iblea inizia ancora con una vittoria di prepotenza sulla Pass Roma. Equilibrio assoluto nel primo quarto (14 a 15 per i Siciliani) in cui le squadre si studiano e prendono le misure l’una all’altra. Nella seconda frazione di gara ha la meglio la fisicità della squadra romana che approfitta di qualche svarione in attacco dei cestisti iblei e chiude la prima parte della gara in vantaggio sul punteggio di 35 a 31. Al rientro in campo capitan Gebbia (miglior realizzatore della partita con 19 punti) e soci prendono in mano le redini della gara, coach Dimartino (assente coach Ninni Gebbia perché convocato al raduno della nazionale italiana femminile e sostituito da coach Massimo Di Gregorio)ordina dalla panchina una difesa dispari che mette in seria difficoltà gli avversari e salgono in cattedra D’Almeida (17 punti messi a segno) con i suoi rimbalzi offensivi, la lucidità di Chessari (18) e la forza fisica di Taddeo (18), chiudendo la terza frazione di gara in vantaggio sul punteggio 50 a 60. Ultimo quarto di gara all’insegna del nervosimo degli atleti capitolini che giocano duro ma vengono giustamente puniti da un arbitraggio molto attento. La gara si chiude con la meritata vittoria dei ragazzi ragusani sul punteggio finale di 67 a 83.

Tabellino: Spatuzza – Ciccarello n.e. - Cannizzaro – Gebbia L. – Gebbia A.19 – Lacognata  – Chessari 18 – Taddeo 18 – D’Almeida 17 – Vanacore 10 – Cappuzzello n.e – Antoci 1. Coach: Giorgio Dimartino. Ass.coach: Massimo Di Gregorio.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif