Cronaca Pozzallo 26/05/2016 10:38 Notizia letta: 4686 volte

Pozzallo, arrestato spacciatore diciottenne

Già noto alle forze dell'ordine
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/26-05-2016/1464252003-0-pozzallo-arrestato-spacciatore-diciottenne.jpg&size=467x500c0

Pozzallo - E’ stato arrestato ieri sera a Pozzallo Ben Rejeb Wele, 18 anni, nato a Marsala ma residente a Pozzallo, già noto alle forze dell’ordine, sorpreso mentre cedeva alcuni grammi di droga a dei giovani. Il giovane pusher, infatti, è stato notato dai militari dell’Arma mentre camminava a piedi e si sofferma in una piazza del centro cittadino, luogo di ritrovo di molti giovani, tenendo un atteggiamento sospetto. Dopo averlo seguito, i Carabinieri hanno notato che alcuni giovani si stavano avvicinando al sospetto pusher ed è stato sorpreso mentre  cedeva  una dose di marijuana ad un altro ragazzo. A questo punto, il giovane spacciatore è stato fermato dai Carabinieri e, dopo essere stato sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso di circa 30 grammi di marijuana suddivisa in 25 singole dosi già pronte per lo spaccio, della somma in contanti di 60 euro, in banconote di piccolo taglio, provento dell’attività di spaccio, e del materiale per il confezionamento della sostanza. E’ stato dichiarato in stato di arresto per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti. Al termine delle formalità di rito, su disposizione del Sostituto Procuratore di turno, dott. Andrea Sodani, è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Irene Savasta