Lettere in redazione Scicli 31/05/2016 09:56 Notizia letta: 2405 volte

Viaggio Roma-Scicli, alcune precisazioni

Riceviamo e pubblichiamo
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/31-05-2016/viaggio-roma-scicli-alcune-precisazioni-500.jpg

Scicli - In riferimento alla lettera della lettrice romana voglio rendere partecipi i lettori che per questa estate purtroppo è prevista la chiusura della linea ferroviaria Catania-Siracusa per lavori di velocizzazione. Ci sarà un collegamento con autobus tra le due città che renderà meno agevole un viaggio già faticoso. Pertanto sarà necessario utilizzare i collegamenti, già esistenti, di autobus della AST tra Catania e Scicli ( e viceversa) che, comunque, sono da sempre più convenienti in termini di tempo, rispetto all'itinerario ferroviario via Siracusa. Contrariamente a quanto dice il lettore non è necessario scendere a Messina (avrà mal consultato l’orario). Infatti ci sono i soliti Intercity, uno diurno ed uno notturno, da Roma a Catania, con coincidenza utile per gli autobus diretti a Scicli ( così in senso opposto) . Si consideri sempre il prezzo, estremamente conveniente: oggi se si acquista sul sito ufficiale Trenitalia un biglietto Intercity Roma Catania ( 10 ore di viaggio) lo si può trovare a 30 euro che è inferiore al pedaggio automobilistico del traghettamento sullo Stretto.
Chi scrive è solo una persona che si interessa di ferrovia e si tiene di solito ben informato.

Alessandro Lutri