Economia Siracusa 07/06/2016 22:16 Notizia letta: 2562 volte

La Regione rimette in moto il maxi Resort tra Ortigia e Ognina

Un investimento da 300 milioni
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/07-06-2016/la-regione-rimette-in-moto-il-maxi-resort-tra-ortigia-e-ognina-500.jpg

Siracusa - La Regione Siciliana ha rimesso in moto l'iter amministrativo per la costruzione del mega resort di lusso tra Ortigia e Ognina, in una zona di assoluto pregio naturalistico. 

Si tratta di un investimento di 300 milioni, sul lembo di costa che giunge sino a Fontane Bianche.

Il progetto prevede la realizzazione di ville a due piani destinate agli ospiti del resort arricchito da laghi artificiali, campi da golf, scuole di cucina, una pista per gli elicotteri e collegamenti via mare tra Ognina e Ortigia: un progetto da 150 ettari per il quale sarebbe stato necessario anche spostare la strada provinciale 104 che collega Siracusa alla località balneare di Fontane Bianche.

Il progetto è del marchese Emanuele De Gresy, nobile piemontese. 

Il dirigente del dipartimento regionale all'urbanistica, Salvatore Giglione, ha intimato al Comune aretuseo di riavvire le pratiche per la nascita di uno degli alberghi di lusso più importanti d'Europa, pena il commissariamento dell'ente. 

Redazione