Attualità Modica 08/06/2016 13:40 Notizia letta: 2352 volte

Chiusa la casa delle farfalle, per mesi ha affascinato grandi e piccoli

Domenica è stato l'ultimo appuntamento
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/08-06-2016/1465386266-0-chiusa-la-casa-delle-farfalle-per-mesi-ha-affascinato-grandi-e-piccoli.jpg&size=667x500c0

Modica - Ancora uno straordinario successo per la Casa delle Farfalle di Modica che domenica sera ha chiuso i battenti dopo 3 mesi di grande attività e migliaia di visitatori provenienti da ogni parte della Sicilia. Un successo annunciato e al tempo stesso clamoroso che ha permesso di rilanciare l'attenzione anche sulla città barocca grazie a numerosi articoli e servizi televisivi in ambito regionale e nazionale. Un vero e proprio evento mediatico che ha favorito i flussi turistici per la città del barocco e del cioccolato. "Ma la Casa delle Farfalle è stata innanzitutto un grande progetto didattico e ambientalista - spiega Enzo Scarso, uno degli organizzatori e referente comunicazione esterna del team che ha promosso l'iniziativa a Modica - Abbiamo avuto un pubblico variegato, dai ragazzi agli adulti, ma va sottolineata la grande e sentita partecipazione delle scolaresche di ogni ordine e grado provenienti dall'intero Sud Est siciliano. Hanno avuto la possibilità di visitare la casa, apprendere il ciclo di vita delle farfalle e avvicinarsi anche al mondo dell'orto urbano grazie agli allestimenti esterni curati da Piante & Passione. Per mesi, dunque, Modica è stata ancora una volta al centro dell'attenzione trovando l'interesse di tantissimi turisti italiani e stranieri, in visita in città e che non hanno mancato di venire alla Casa delle Farfalle". Un'iniziativa resa possibile grazie alla fondamentale
collaborazione del Comune di Modica e di numerosi sponsor sostenitori, una sinergia pubblico-privata che ha dimostrato sul campo come sia possibile ottenere grandi risultati nell'interesse esclusivo della collettività. Una formula che ha ben funzionato e che si tenterà di riproporre in futuro considerato che, partendo dall'attuale successo, si sta valutando di ripetere l'evento già il prossimo anno. Soddisfatti anche gli amministratori comunali, il sindaco Ignazio Abbate e il vice Giorgio Linguanti. Per il primo cittadino è il minimo parlare di successo straordinario. "Un successo decretato dai numeri, dalle migliaia di visitatori che hanno affollato l'ex Convento del Carmine. Turisti da ogni dove hanno apprezzato moltissimo l'iniziativa, tanto che mi hanno più volte
fermato per strada facendo i  complimenti per la Casa delle Farfalle - spiega il sindaco Abbate - In realtà questi complimenti bisogna girarli a Enzo Scarso e a tutti componenti dello staff della Casa delle Farfalle per il gran lavoro svolto. Quando, mesi fa, sono stato contattato da questa squadra di lavoro, non ho avuto dubbi a concedere loro la massima fiducia. Sapevo che avrebbero fatto un gran lavoro, come già in passato era accaduto. Quindi non mi resta che complimentarmi con loro per questa
edizione della Casa delle Farfalle e rinnovare la disponibilità ad organizzarci fin da subito per la prossima stagione". Un successo che ha portato anche altre realtà italiane ad emulare la struttura allestita a Modica con l'obiettivo di portare un ambiente naturale più simile ad un angolo paradisiaco direttamente all'interno del tessuto urbano cittadino.

Redazione