Attualità Scicli

A Torino, encomio per un carabiniere originario di Scicli

Da Fassina e Chiamparino

Scicli - Un giovane carabiniere originario di Scicli, Angelo Causarano, ha ricevuto un encomio per le brillanti operazioni condotte contro la criminalità dalle mani del sindaco di Torino, Piero Fassino, intervenuto alla festa dell’arma dei carabinieri insieme a Sergio Chiamparino, presidente della Regione Piemonte. La cerimonia si è svolta alla caserma Cernaia. Tra gli ospiti presenti, anche l’ex ministro Elsa Fornero e i genitori di Gloria Rosboch che hanno chiesto giustizia per la figlia barbaramente uccisa.

http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif