Attualità Modica 09/06/2016 10:43 Notizia letta: 1899 volte

Grazia Vernuccio, appello del centro regionale trapianti

Serve ancora un donatore
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/09-06-2016/grazia-vernuccio-appello-del-centro-regionale-trapianti-500.jpg

Modica - Appello del centro regionale trapianti per Grazia Vernuccio, la  giovane di Modica in attesa di trapianto di midollo osseo. Dopo l'appello dei genitori delle scorse settimane, in molti si sono fatti avanti ma nessuno purtroppo è risultato compatibile alla donazione. Adesso a lanciare l'allarme è il Centro regionale trapianti di Palermo, dove ha sede il Registro regionale di midollo osseo, che si rivolge a tutti i siciliani per la donazione del midollo osseo. Solo per il 30% circa dei pazienti è possibile identificare nell’ambito familiare un soggetto compatibile, per gli altri pazienti l’unica alternativa possibile è rappresentata dalla disponibilità di donatori volontari non consanguinei o di unità di sangue cordonale donate a scopo solidaristico con adeguata compatibilità tessutale. Per coloro che non hanno un donatore consanguineo, dunque, la speranza di trovare un midollo compatibile per il trapianto è legata all’esistenza del maggior numero possibile di donatori non consanguinei tipizzati, dei quali cioè siano già note le caratteristiche genetiche registrate in una banca dati. Maggiore è il numero dei donatori iscritti nel database, maggiore è la possibilità di trovare donatori compatibili. Per diventare un donatore di midollo è necessario essere maggiorenne e di età inferiore ai 36 anni, godere di buona salute, essere rispondente ai requisiti di idoneità ed eleggibilità alla donazione previsti dalla normativa italiana, essere intenzionato a donare per qualsiasi paziente, nazionale o Internazionale. Al momento dell’iscrizione verrà effettuato un prelievo di sangue. Se il donatore dovesse risultare idoneo alla donazione verrà inserito in un database per poter essere selezionato in caso di compatibilità. In Sicilia i centri donatori di midollo sono distribuiti in tutto il territorio ( Palermo, Messina, Catania e Ragusa) e vi afferiscono i relativi poli di reclutamento e centri trapianti. Oltre al reclutamento per i donatori di midollo una sorgente alternativa di cellule staminali emopoietiche è rappresentata dal sangue del cordone ombelicale. Per qualsiasi chiarimento è possibile consultare la pagina web http:// ibmdr.galliera.it/iscrizione o chiamare il Centro Regionale Trapianti al numero 091-6663823.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1508745275-3-toys.jpg