Cronaca Pozzallo 12/06/2016 10:57 Notizia letta: 5704 volte

Arrestato Gaetano Ventura

Una pistola senza porto d'armi
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/12-06-2016/arrestato-gaetano-ventura-500.jpg

Pozzallo - La scorsa notte, i Carabinieri della Stazione di Pozzallo, nel corso di uno specifico servizio di controllo del territorio volto a contrastare il fenomeno della detenzione illegale di armi da fuoco che molto spesso va ad armare la criminalità, hanno arrestato Gaetano Ventura, 29enne, pozzallese, già noto alle forze di polizia, con l’accusa di detenzione illegale di arma comune da sparo.
I Carabinieri, infatti, già da tempo seguivano il ragazzo e ieri lo hanno controllato e sottoposto a perquisizione personale e domiciliare, nel corso della quale ha assunto un atteggiamento sospetto.
Effettivamente, durante il controllo nell’abitazione del giovane, i militari dell’Arma hanno rinvenuto una pistola calibro 7,65 marca ”Mauser” con relativo munizionamento, perfettamente funzionante, detenuta illegalmente.
L’arma è stata trovata dai Carabinieri nel garage del 29enne, in ottimo stato di conservazione e ben occultata sotto alcuni materiali accatastati.
Adesso, la pistola ed il relativo munizionamento sono stati opportunamente sequestrati e saranno successivamente inviati al Raggruppamento Investigazioni Scientifiche (RIS) di Messina per i successivi accertamenti di natura balistica volti a verificare se sia stata mai utilizzata in altri reati.
Al termine del controllo, il ragazzo è stato condotto in caserma e dichiarato in stato di arresto e, su disposizione del Sostituto Procuratore di turno, dott. Marco Rota, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Ragusa.
I Carabinieri, intanto, proseguiranno gli accertamenti per risalire alla provenienza dell’arma sequestrata e per capire l’utilizzo che ne avrebbe fatto il giovane.

Redazione
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1512997998-3-pirosa.gif