Cronaca Comiso 20/06/2016 11:44 Notizia letta: 8892 volte

Arrestato all'aeroporto Emanuele Giovanni Di Stefano

Rientrava da Dortmund
http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/20-06-2016/1466416401-0-arrestato-all-aeroporto-emanuele-giovanni-di-stefano.jpg&size=333x500c0

Comiso - E’ stato arrestato ieri Emanuele Giovanni Di Stefano, 45 anni, il tassello mancante dell’indagine del 14 giugno scorso, denominata “Samarcanda”, operazione antidroga che ha portato all’arresto di Emanuele Brancato, Giovanni Simone Alario, Diego e Giovanni Nastasi. Di Stefano è accusato di essere l’alter ego di Brancato ed essere dedito al confezionamento e al taglio di cocaina ed  è stato arrestato dagli uomini del Commissariato di Niscemi e del Commissariato di Gela, con la collaborazione del Commissariato di Comiso, mentre rientrava dalla Germania con un volo atterrato a Comiso e proveniente da Dortmund. L’uomo è stato catturato mentre si trovava ancora in area sterile. Di Stefano è stato portato in carcere, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

Irene Savasta
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1505383848-3-peugeot.jpg