Attualità Ragusa 21/06/2016 10:08 Notizia letta: 1558 volte

Primo Land Sicilia

a Ragusa a Giarratana
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/21-06-2016/1466497149-0-primo-land-sicilia.jpg&size=750x500c0
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/21-06-2016/1466497216-1-primo-land-sicilia.jpg&size=750x500c0
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/21-06-2016/1466497216-2-primo-land-sicilia.jpg&size=750x500c0
  • http://www.ragusanews.com/resizer/resize.php?url=http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/21-06-2016/1466497149-0-primo-land-sicilia.jpg&size=750x500c0
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/21-06-2016/1466497216-1-primo-land-sicilia.jpg
  • http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/21-06-2016/1466497216-2-primo-land-sicilia.jpg

Ragusa - Si è appena concluso il Primo Land Sicilia, evento monomarca dedicato ai possessori di fuoristrada Land Rover. I partecipanti sono partiti sabato mattina nella suggestiva cornice di P.zza Duomo a Ragusa Ibla e, seguendo un antico sentiero che costeggia la Valle dell’Irminio, sono arrivati a pranzo presso l’Agriturismo Balcone Mediterraneo dove hanno potuto assaporare una gustosa e veloce grigliata di carne che ha consentito loro di ripartire subito in fuoristrada per una prova più impegnativa nei pressi del Castello di Donnafugata. Nel pomeriggio la colonna di oltre 50 Land Rover è arrivata presso l’agricampeggio Capo Scalambri ed i partecipanti hanno finalmente trovato ristoro al torrido caldo estivo in un refrigerante bagno nelle acque delle spiagge di Punta Secca. A cena un tocco di classe e gusto con gli specialisti de “Il Braciere delle Scale” che hanno deliziato i palati dei partecipanti con prelibati piatti a base di carne, il tutto accompagnato dal buon vino offerto dalle cantine Romolo Buccellato; la cena è stata l’occasione per i partecipanti per scambiare quattro chiacchiere con vecchi amici e conoscere altri appassionati del marchio Land Rover; infine, dopo una splendida, ma faticosa giornata, tutti in tenda o in bungalow per ricaricarsi ed affrontare al meglio il secondo giorno del raduno. La domenica mattina ci si è ritrovati a fare colazione al Piper sulla spiaggia di Torre di Mezzo e, dopo le rituali foto di gruppo, la carovana si è mossa verso l’entroterra Ibleo, attraverso un giro panoramico e meno impegnativo che si è concluso nel suggestivo centro storico di Giarratana. I partecipanti sono arrivati verso le 14:00 nella P.zza del Municipio ed hanno potuto approfittare di un rinfresco e di una degustazione a base di focacce offerti dal Comune di Giarratana. L’evento si è infine concluso con una suggestiva ed interessante passeggiata con visita guidata nel Museo a cielo aperto tra le stradine del centro storico dove ogni anno a Natale viene allestito il famoso Presepe vivente.

Redazione