Cronaca Modica 21/06/2016 23:57 Notizia letta: 4542 volte

Maria Occhipinti, una morte evitabile?

Era già stata operata
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/21-06-2016/maria-occhipinti-una-morte-evitabile-500.jpg

Modica - Maria Occhpinti, la donna pozzallese deceduta per una congenita malformazione diaframmatica, poteva essere salvata?

Secondo quanto trapela dall’autopsia, la donna sarebbe già stata operata a causa di una colecistite acuta due anni fa dall’equipe del Reparto di Chirurgia di Ragusa senza che la sua malformazione fosse venuta alla luce.
Secondo quanto emerso durante l’esame dell’ispezione cadeverica, la malformazione sarebbe dovuta essere trattata durante quell’intervento. Altra inquietante ipotesi, che i chirurghi non si siano accorti della malformazione, nonostante l’ecografia effettuata in sede di diagnosi.
L’inchiesta della Magistratura ragusana, che vede già tre medici indagati per omicidio colposo, potrebbe quindi allargarsi e riservare nuovi sviluppi. I carabinieri di Ragusa avrebbero sequestrato la cartella clinica del ricovero all’ospedale Civile di Ragusa, segno che le indicazioni dell’autopsia potrebbero essere determinanti, anche se si dovranno attendere tre mesi per avere rilievi formali.
La Procura della Repubblica di Ragusa già nel gennaio scorso aveva aperto un fascicolo d’indagine su alcune 'morti sospette' avvenute negli ultimi 6 mesi nella divisione di Chirurgia dell'Ospedale 'Civile' di Ragusa. All'esame della magistratura il caso di sei pazienti morti in circostanze da verificare.

Gabriele Giannone
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1508745275-3-toys.jpg